Pokémon Spada e Scudo: Zigzagoon, Linoone (forme Galar) e Obstagoon! News News Pokémon Spada e Scudo Pokémon Spada e Scudo Slider 

Pokémon Spada e Scudo: Zigzagoon, Linoone (forme Galar) e Obstagoon!

Tempo di lettura: 4 minuti

In uno dei precedenti trailer presentati è stata annunciata, su Pokémon Spada e Scudo, la linea evolutiva di Zigzagoon forma Galar!

Se vi siete persi l’articolo lo trovate QUA!

In questo articolo approfondiremo tutte caratteristiche di questo mostriciattolo (e relative evoluzioni) di ottava generazione Pokémon:

Lo Zigzagoon di Galar presenta la stessa forma e corporatura dello Zigzagoon di altre regioni, col quale differisce nel colore e nei motivi sulla pelliccia: questa è infatti di colore bianco e nero e la mascherina sul volto va a formare due stelle intorno agli occhi, che sono di colore fucsia.


Gli Zigzagoon della regione di Galar scorrazzano ovunque senza mai fermarsi e si pensa che i movimenti a zig zag degli Zigzagoon di altre regioni siano da ricondurre alla natura irrequieta degli Zigzagoon di Galar.

Amano lottare e spesso incitano alla lotta Allenatori e Pokémon lanciandosi contro di loro.

Questo comportamento ha solitamente successo nel caso dei Pokémon, ma viene interpretato per lo più come voglia di giocare o ricerca di affetto dagli esseri umani.

Non riuscire a provocare gli esseri umani è motivo di grande frustrazione per gli Zigzagoon di Galar.

File:Artwork263G.png

Come ben noto, Zigzagoon evolve in Linoone.

Il Linoone di Galar presenta forma e corporatura simili al Linoone di altre regioni.

La pelliccia è di colore bianco e nero e le due linee laterali che partono dal volto presentano la forma di una cometa, con la stella che va a circondare gli occhi fucsia.

La forma del naso risulta più appuntita, quasi a formare una mezzaluna, mentre le zampe anteriori presentano dei rigonfiamenti appena sopra gli artigli.

Ha dei denti appuntiti e una lunga lingua.

Il Linoone di Galar può raggiungere velocità superiori ai 100 km/h, che sfrutta per poter sferrare delle cariche devastanti.

La potenza di queste mosse è tale da scaraventare via una macchina, tuttavia se Linoone manca il bersaglio può perdere l’equilibrio a causa della sua stessa foga.


I Linoone di Galar sono avventati e impavidi e non ci pensano due volte ad affrontare anche avversari molto più forti di loro. Grazie alla loro audacia e alla tendenza a partire dritti all’attacco, sono i Pokémon più amati dalla gioventù disillusa di Galar che non sa come sfogare la frustrazione e la rabbia.

File:Artwork264G.png

Esclusiva della linea evolutiva della regione di Galar, Linoone evolve ulteriormente in Obstagoon.


Nonostante Obstagoon sia incredibilmente combattivo, molto spesso non è il primo a partire all’attacco.

Al contrario, preferisce schernire l’avversario, incitandolo a fare il primo passo.

Quando ciò accade, Obstagoon incrocia le braccia e incassa l’attacco sfruttando la sua mossa sbarramento.

File:Obstagoon.png

Ulteriori notizie su questo Pokémon sono, al momento, ancora un mistero;

Occorrerà attendere l’uscita di Pokémon Spada e Scudo, in programma il 15 novembre 2019 su console Nintendo Switch, per saperne di più!

Questa linea evolutiva, a proposito di gioventù ribelle di Galar, è particolarmente amata dai componenti del Team Yell: il team rivale di Pokémon Spada e Scudo!

Consultate il nostro approfondimento sul team malvagio (?):

POKÉMON SPADA E SCUDO: GLI ULTRAS DI GALAR, IL TEAM YELL!

Cosa ne pensate di questa fantastica linea evolutiva?

Vi piace?

Fatecelo sapere con un commento sulle nostre pagine social Facebook ed Instagram!

Seguiteci anche sul nostro canale Telegram per ricevere tutte le notizie in tempo reale del mondo dei mostriciattoli tascabili!

Se questo articolo vi ha incuriosito, condividetelo con i vostri amici!

ACQUISTA ORA POKÉMON SPADA E POKÉMON SCUDO! DISPONIBILE ANCHE LA LIMITED DUAL PACK STEELBOOK!

Carlo Giacò

Carlo Giacò

Allenatore di Pokemon fin dall'infanzia, classe 1996 di Brescia con tanta voglia di condividere la sua passione dei mostriciattoli tascabili con tutto il web.

Articoli Correlati

-->