Il Poké Job: a Galar anche i Pokémon lavorano! News Pokémon Spada e Scudo Slider 

Il Poké Job: a Galar anche i Pokémon lavorano!

Tempo di lettura: 2 minuti

Nell’ultimo trailer dei nuovi giochi di ottava generazione, Pokémon Spada e Scudo, in uscita il prossimo 15 novembre 2019 su console Nintendo Switch, è stata presentata un’ulteriore novità: il Poké Job,
una feature che consentirà ai Pokémon di dedicarsi a incarichi extra.

Screenshot Left

Sono in molti a richiedere l’aiuto dei Pokémon, persino aziende e università.

Durante la nostra avventura a Galar ci saranno vari lavoretti da assegnare ai nostri amici per guadagnare punti esperienza extra, l’allenatore potrà controllare i vari annunci al Centro Pokémon.

Screenshot right

Riceverà ricompense, come Punti Esperienza o punti base delle statistiche, in quantità variabile a seconda di fattori come la durata e il tipo dell’incarico.

I Pokémon inviati daranno una mano a chi ne ha fatto richiesta e questa esperienza li aiuterà a crescere. Il Poké Job offre incarichi di ogni sorta, e alcuni tipi di Pokémon sono più adatti di altri a svolgere certi lavoretti. Inoltre, se metti a disposizione i tuoi Pokémon per un lungo periodo o se ne assegni molti, potresti ottenere ottimi risultati, e in certi casi addirittura degli strumenti rari!

Screenshot right

Puoi scegliere i Pokémon da inviare per un incarico direttamente dai Box.

Un modo di allenare i Pokémon simile alla pensione, dove però non bisognerà pagare ma al contrario si aiuteranno i cittadini di Galar e le relative aziende.

Vi piace questa nuova idea?

Fatecelo sapere con un commento sulle nostre pagine social Facebook ed Instagram!

Seguiteci anche sul nostro canale Telegram per ricevere tutte le notizie in tempo reale del mondo dei mostriciattoli tascabili!

Se questo articolo vi ha incuriosito, condividetelo con i vostri amici!

ACQUISTA ORA POKÉMON SPADA E POKÉMON SCUDO! DISPONIBILE ANCHE LA LIMITED DUAL PACK STEELBOOK!

Carlo Giacò

Carlo Giacò

Allenatore di Pokemon fin dall'infanzia, classe 1996 di Brescia con tanta voglia di condividere la sua passione dei mostriciattoli tascabili con tutto il web.

Articoli Correlati

-->