Corviknight, il Pokémon più forte di Galar? News Pokémon Spada e Scudo Slider 

Corviknight, il Pokémon più forte di Galar?

Il 5 giugno 2019 c’è stata una Pokémon direct dove sono state annunciate numerosissime novità di Pokémon Spada e Scudo.

Durante la diretta abbiamo conosciuto nuovi mostriciattoli di ottava generazione (CLICK QUI per vederli tutti), tra i quali il nuovo Pokémon Volante / Acciaio Corviknight!

Questo Pokémon è alto 2 metri e pesa 75 kg, ogni individuo che incrocia il suo sguardo viene intimorito, sicuramente Corviknight non è l’uccellino docile e grazioso che di solito si trova all’inizio della avventura di ogni allenatore!

L’uccello da cui la creatura prende spunto è sicuramente il corvo.

In particolare, dato il suo volume e il suo aspetto cavalleresco in armatura, potrebbe trattarsi di un corvo imperiale.

In Inghilterra, terra da cui è ispirata Galar, in particolar modo a Londra, vive una numerosa popolazione di corvi imperiali.


Le piume delle ali ricordano l’armatura di un cavaliere e la testa assomiglia ad un elmo da combattimento, chissà se combatte anche con la stessa grinta e cattiveria!

Nonostante il suo aspetto burbero e il suo caratteraccio questo Pokémon si mette al servizio della società Galar Trasporti, fungendo da Poképassaggio alle persone da una città all’altra.

Però questa funzione non sostituirà la MN volo, visto che il volo taxi si potrà solo utilizzare nelle città, e non ovunque come i Pokémon cavalcabili di Alola.

Il nome potrebbe derivare dall’unione delle parole Corvidae o corvis, “corvo” in latino, e knight, “cavaliere” in inglese.

Il Pokémon ricorda molto Skarmory ed entrambi condividono il doppio tipo Acciaio Volante

Ci sono anche teorie su un “riciclo” di questo mostriciattolo, scartato dalla terza generazione oppure ispirato all’utilizzo della MN Volo nella regione di Hoenn

Indubbiamente la sagoma del Pokémon volante è molto simile…

Voi cosa ne pensate?

Vi piace il nuovo Pokémon Corviknight?

Farà parte della vostra squadra nella nuova avventura a Galar?

Fatecelo sapere con un commento sulle nostre pagine social Facebook ed Instagram!

Seguiteci anche sul nostro canale Telegram per ricevere tutte le notizie in tempo reale del mondo dei mostriciattoli tascabili!

Se questo articolo vi ha incuriosito, condividetelo con i vostri amici!

A presto allenatori!


Carlo Giacò

Carlo Giacò

Allenatore di Pokemon fin dall'infanzia, classe 1996 di Brescia con tanta voglia di condividere la sua passione dei mostriciattoli tascabili con tutto il web.

Articoli Correlati

-->